CHI SIAMO

e... Le nostre attività

Maria madre della chiesa

La Comunità Vittoria di Dio è il cuore di Maria!

Nasce in embrione spirituale con la conversione di Daniele Marini a Medjugorie nel 1997, dove incontrerà Emanuela Cannella nel 2002. Dal loro matrimonio prende forma e concretezza piena la Comunità con il suo carisma e la sua missione nella Chiesa. Riceve il nome Vittoria di Dio nel 2000, anno giubilare, dalla Parola: 2Mac 13,15 e confermata in un messaggio,dato al mondo, della Regina della Pace a Medjugorje. La Comunità ha un'identità spirituale specifica generata e custodita dai suoi fondatori. E’ una realtà del Rinnovamento Carismatico Cattolico (RCC) servito dall'ICCRS (Servizio del Rinnovamento Carismatico Cattolico Internazionale) ufficio di servizio.

La nostra spiritualità è Medjugoriana Carismatica.

 

La Vittoria di Dio sulla nostra vita è invocata, contemplata e vissuta in Maria e con Maria (secondo la consacrazione al Cuore di Gesù per le mani di Maria del Montfort),nell'"ECCOMI" del Cuore della Madre, attraverso la docilità allo Spirito Santo, manifestandosi in una preghiera di lode alla Trinità e di contemplazione eucaristica, mariana, carismatica.

Obbiettivo e impegno dei membri è la santità, attraverso la riscoperta della vita battesimale (alla Scuola di Maria Madre di Dio e nostra e Sposa dello SS). Guidati dallo Spirito Santo, che esige obbedienza alla volontà del Padre, rinnoviamo il nostro Eccomi al servizio della Parola di Dio, sulla quale revisioniamo la nostra vita, e alla Madre Chiesa. Come Maria ha generato il Verbo, così la Madre Chiesa oggi genera Gesù Eucarestia di cui noi, corpo mistico, ci nutriamo per poter “andare” (come indicato in Mt 28, 19-20 ; Mc 16, 15-18) come missionari benedicenti annunciando il Kerigma, aiutando i più bisognosi e difendendo la vita dal concepimento al termine naturale, collaborando con le istituzioni, associazioni e diocesi.

La forza del rosario e dei sacramenti, la lode, la croce gloriosa e la vita comunitaria- immersa nel grembo di Maria, tabernacolo di Dio, dove veniamo generati, liberati e guariti- ci sostengono nelle gioie e nelle prove, unendoci a Gesù e Maria nell’ “Eccomi, si compia in me la Tua volontà, la Tua Parola Signore” in risposta all'invito della Madre "Fate quello che Egli vi dirà"

 

----------------------------------------

 

Viviamo il nostro ECCOMI, purificato dal Cuore Imamcolato di Maria Vergine, in un cammino di conversione verso la santità, guidati dalla Parola e dal Magistero della Chiesa,dalla condivisione fraterna dell’opera del Signore su di noi attraverso la testimonianza e la revisione di vita personale alla luce del Vangelo. Ci accompagnano i Sacramenti che celebriamo comunitariamente  una volta al mese, perchè se dal seno di Maria è nato Gesù Incarnato dal seno della Chiesa nasce Gesù Eucarestia, per mezzo dello Spirito del Risorto e per volontà del Padre.Veniamo così rinnovati nella nostra vita battesimale!

Alla Scuola di Maria Santissima Madre e catechista di nostro Signore e per volontà di Dio anche nostra, sperimentiamo l’obbedienza e la risposta d’amore all’Amore, nell’Eccomi alla volontà del Signore, e nel cercare di vivere gli insegnamenti dei suoi messaggi dati al mondo fino ad oggi. Il centro della nostra vita personale e comunitaria è l'adorazione eucaristica e l'ascolto della Parola trasformante, che ci conduce alla missionarietà. La vita comunitaria è immersa nel grembo di Maria, tabernacolo di Dio, dove veniamo generati, liberati e guariti..

La recita del Santo Rosario e l'intimità con la Regina della Pace, è il "luogo d'incontro" privilegiato per accogliere Gesù e la Croce Gloriosa dalla quale il Salvatore ha effuso il suo Spirito, e contemplare il volto del Padre. Con Maria nella mangiatoia, sotto la croce e nel cenacolo, e in ogni momento della vita del Signore, accogliamo nei nostri inferi la vittoria dei Cuori di Gesù misericordioso e redentore e di Maria Madre Ausiliatrice e Regina della Pace.

Davanti al Trono dell'Agnello, Maria imprime nei nostri cuori il "Fiat" e con lodi e benedizioni accogliamo il fuoco dello Spirito, la grazia della Resurrezione, manifestando doni e carismi necessari alla crescita della comunità e del nostro uomo interiore. Il nome di Gesù è invocato sulla nostra esistenza perchè tutto di noi sia illuminato dalla Verità, e liberati  possiamo sceglierLo con radicalità e rendere testimonianza Verace delle meraviglie del Signore e della Sua fedeltà!

Lode e gloria al Re dei Re! Bendetto Colui che viene nel Nome del Signore!

Ci benedica il Signore e ci unisca nei Cuori di Gesù e di Maria SS che per prima ha detto ECCOMI all'amore trinitario!

 

Dim lights

Questo video è stato presentato il 12 maggio in Campidoglio in occasione dell'evento Insieme per l'Europa, per poter annunciare almeno in parte il nostro carisma.

Dall'Eccomi della Madre nasciamo e rispondiamo Eccomi alla Volontà del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, facendo ciò che Maria disse e dice oggi a noi, servi inutili, "Fate quello che Egli vi dirà".

E' un atteggiamento interiore, del cuore e della mente, un atto di obbedienza volontario!! proprio come lo fu per Maria Santissima! che nasce e cresce attraverso la preghiera prima di tutto.

Dall'Eccomi perciò emergono successivamente i servizi. La Regina della Pace ci guida e ci istruisce.Non c'è servizio senza essere servi inutili, senza essere figli dell'Eccomi!

 

Messaggi della Regina della Pace

Progetto ARCA della N.Alleanza

Seguici anche su...

FacebookTwitterYouTube